I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

GEMÜ 620

Valvola a membrana ad azionamento pneumatico

  • Descrizione
  • Caratteristiche
  • Specifiche tecniche
  • Accessori

La valvola a membrana a 2/2 vie GEMÜ 620 è dotata di un attuatore a membrana in metallo a manutenzione ridotta e viene azionata in modo pneumatico. La valvola è idonea anche per temperature di fluido elevate fino a 150 °C.

  • Adatta per fluidi con particelle solide in sospensione
  • Adatta per fluidi neutri, aggressivi, liquidi e gassosi
  • Elevati valori di portata
  • Direzione del flusso a scelta
  • Rivestita in PFA, PP o gomma rigida (in opzione)
  • Tipo di attacco: Connessione filettata femmina; Flange
  • Modalità azionamento: pneumatico
  • ATEX
  • Protezione contro le esplosioni
  • Materiale corpo: EN-GJL-250; EN-GJS-400-18-LT (GGG 40.3), rivestimento in PFA; EN-GJS-400-18-LT (GGG 40.3), rivestimento in PP; EN-GJS-400-18-LT, rivestimento in gomma rigida; EN-GJS-500-7, rivestimento in PFA; EN-GJS-500-7, rivestimento in PP
  • Pressione di esercizio max: 10 bar
  • Temperatura fluidi max: 100 ° C
  • Diametri nominali: DN 15 (1/2''); DN 20 (3/4''); DN 25 (1''); DN 32 (1 1/4''); DN 40 (1 1/2''); DN 50 (2''); DN 65 (2 1/2''); DN 80 (3''); DN 100 (4''); DN 125 (5''); DN 150 (6'')
  • Valvole di regolazione

Accessori adatti

Video sul prodotto

How diaphragm valves with metal valve bodies work

00:29 min
3487 Views
Online da 16.09.2015
Boron Decontamination

Applicazione relativa al prodotto

Decontaminazione con boro

Secondo i dati in possesso dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), una quantità di boro >0,5 mg/l in presente nell'acqua potabile nuoce alla salute. Viene altresì evidenziato che il consumo di acqua utilizzata per innaffiare le piante con un tenore troppo alto di boro può essere comunque dannoso per l'uomo e per gli animali. Oltre alle sostanze nocive, che a tutt'oggi hanno avuto rilevanza nell'ambito della contaminazione dell'acqua potabile, il boro si prospetta come una nuova sfida nell'ambito del trattamento dell'acqua potabile. Il caso descritto più sopra indica un procedimento innovativo e che schiude nuove prospettive.