I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

Prodotti puliti

I criteri di sostenibilità da GEMÜ

I tecnici e i progettisti GEMÜ applicano scrupolosamente i criteri di sostenibilità nel processo di sviluppo, costruzione e produzione, realizzando così numerosi vantaggi:

  • Risparmio di materiale: sul prodotto stesso e/o nella struttura dell'impianto dei nostri clienti
  • Risparmio energetico: nella produzione e/o durante l'utilizzo
  • Materiali ecocompatibili: nella produzione e/o durante l'utilizzo
  • Risparmio nel trasporto: del prodotto e/o presso l'impianto finito

Esempio di risparmio di materiale

Con le nuove GEMÜ 550 e GEMÜ 650 i collaboratori del centro di sviluppo e innovazione GEMÜ Dome hanno costruito e introdotto sul mercato due valvole in acciaio inox a parete sottilissima. Oltre a consentire il risparmio di importanti materie prime, queste valvole possono essere installate in spazi più stretti. In questo modo si raggiunge un ulteriore risparmio nell'ingombro. Un ulteriore esempio è dato dalla riprogettazione della valvola a membrana GEMÜ 690. In questo caso, grazie alle numerose ottimizzazioni, è stato possibile ottenere una riduzione delle dimensioni, un risparmio del materiale fino al 50% e un consumo notevolmente ridotto di aria di comando. Al principio di risparmio del materiale si ispira anche l'ultimissima innovazione di prodotto presentata da GEMÜ: il corpo della valvola di distribuzione GEMÜ 553 viene collegato e isolato senza raccorderia, tubi o saldature aggiuntivi.

Esempio di risparmio energetico

Nelle valvole pneumatiche, ma anche nei componenti di automazione azionati da queste ultime, il consumo di aria di comando la fa da padrone. Il sistema di collegamento valvole GEMÜ 4242 offre la combinazione perfetta tra un indicatore elettrico di posizione e una valvola pilota a 3/2 vie, che, se utilizzata al posto di un posizionatore unito a valvole pilota esterne, consente di ridurre notevolmente il consumo di aria compressa e di azionare l'impianto risparmiando sui costi e sulle risorse. Anche gli attuatori elettrici presenti da anni nella gamma di prodotti GEMÜ, danno un'impronta decisamente migliore nel funzionamento dell'impianto perché consumano energia solo quando "compiono un'azione", mentre con le valvole pneumatiche è necessario dotare continuamente l'impianto di aria compressa.

Esempio di materiali ecocompatibili

Nell'ambito dell'ottimizzazione dei prodotti e delle innovazioni, il settore R&S testa continuamente le possibilità di utilizzare materiali ecocompatibili, sostituendoli a quelli più inquinanti. Così, già da alcuni anni, i flussimetri a sezione variabile sono fatti in un materiale sostitutivo che contiene la quantità minima di piombo, pur mantenendo inalterata la funzione.

Esempio di risparmio di materiale e trasporto

Un altro esempio di GREEN ENGINEERING è rappresentato dai Blocchi M in plastica o metallo. I blocchi valvola dalla struttura compatta riuniscono, a seconda delle esigenze dei clienti, i più diversi componenti in un'unità collaudata. In questo modo raccordi, saldature e punti di giunzione vengono ridotti al minimo. Ciò non solo aumenta la sicurezza dell'impianto e riduce i tempi di installazione, ma semplifica anche il trasporto e riduce l'ingombro in magazzino o nell'impianto stesso. Inoltre il materiale inutile viene smantellato, riducendo, ad esempio, i tempi di riscaldamento dei componenti durante i processi di sterilizzazione.