I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

Stampaggio a iniezione in camera sterile

Produzione secondo ISO classe 8 (in operation) e GMP classe C

Nelle macchine per stampaggio a iniezione nella nostra camera sterile secondo ISO classe 8 (in operation) e GMP classe C realizziamo il vostro prodotto con efficienza e precisione. Una specialità di GEMÜ è la lavorazione delle materie plastiche resistenti alle alte temperature, l'integrazione di inserti nonché lo stampaggio a iniezione di componenti multipli.

Grazie a sistemi Flow-Box supplementari, l'elaborazione può raggiungere, a livello locale una classe più elevata. Mediante un impianto centralizzato di asciugatura e convogliamento, il materiale grezzo viene convogliato direttamente e con la minima contaminazione.

Tecnica per lo stampaggio a iniezione in camera sterile

  • - Macchine per stampaggio a iniezione con una forza di chiusura compresa tra 35 t e 300 t
  • - Peso dei pezzi da ca. 0,1 g fino a 1.000 g
  • - Completo equipaggiamento per la lavorazione di materie plastiche fluorurate