I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

M-Block plastica

Leggero, poco ingombrante, multifunzionale

Leggerezza, minore ingombro, facilità di montaggio e versatilità funzionale: nella componentistica per impianti, questi requisiti hanno un ruolo sempre più importante.

Struttura di un impianto tradizionale: Tanti raccordi e tubi

Le funzionalità complesse per il controllo di fluidi, gas e vapore vengono oggigiorno gestite da numerose valvole singole, collegate fra loro da altrettanti raccordi e tubi. Ciò richiede però molto spazio; inoltre il montaggio risulta laborioso, dato l'elevato numero di elementi singoli. Contemporaneamente ciascun punto di montaggio e ogni collegamento dei tubi costituiscono potenziali punti di perdita, che potrebbero rendere meno sicuro il funzionamento.

Nuovo approccio per impianti multifunzionali, modulari e a ingombro ridotto

In questa nuova concezione di impianto i gruppi valvole compatti a più vie in plastica risultano essere i componenti ideali, grazie al loro ingombro ridotto e alle diverse funzioni che sono in grado di espletare. L'esperienza accumulata nell'implementazione di migliaia di gruppi valvole a più vie per l'industria farmaceutica viene ora utilizzata dagli ingegneri e dagli esperti di tecnologie applicate GEMÜ sui gruppi valvole in plastica destinati all'industria tradizionale.

Scambiatori di ioni – struttura classica
Scambiatori di ioni– struttura compatta con gruppi valvole a più vie


Per i fluidi ad alto grado di purezza o le funzioni di dosaggio, i Clienti GEMÜ possono contare anche sui gruppi valvole a più vie iComLine in PTFE.

Progettazione e lavorazione customizzata

GEMÜ supporta i propri Clienti sin dallo stadio progettuale, con idee e proposte preliminari. Le proposte assumono quindi una forma costruttiva nel sistema CAD tridimensionale, fedelmente armonizzate alle esigenze del Cliente, per poi essere concretizzate dalle lavorazioni di un efficiente parco macchine. Nascono così ogni giorno nei centri di progettazione GEMÜ delle nuove varianti di gruppi valvole armonizzate alle esigenze del Cliente.

Ottimizzazione di tempi e costi

Nelle valvole a più vie in plastica, il corpo viene generalmente realizzato in PVC-U, PP, PP naturale, PVDF e PEEK; previo accordo, sono tuttavia possibili anche soluzioni con altri materiali. Di regola, i gruppi valvole a più vie vengono tratti da semilavorati, prodotti con processo ad asportazione di truciolo dal pieno. Se il numero di pezzi previsto è elevato, GEMÜ, in collaborazione con il Cliente, elabora soluzioni personalizzate con processo di stampaggio ad iniezione, che consentono costi unitari nettamente inferiori. Gli attrezzi per la lavorazione vengono sviluppati e prodotti negli stabilimenti GEMÜ, a garanzia di qualità in tutte le fasi produttive, seguendo i principi di velocità, flessibilità e alte prestazioni.

Vantaggi delle valvole a più vie M-Block di GEMÜ in plastica:

  • Progettazione personalizzata in funzione delle esigenze del Cliente e design flessibile
  • Struttura molto compatta / derivata da un unico blocco di materiale, ma con più sedi valvole
  • Meno raccordi, saldature o punti d'incollaggio -> meno potenziali punti di perdita
  • Minore complessità in fase di montaggio e installazione
  • Ridotto volume di hold-up e ridotta superficie bagnata
  • Sistema modulare GEMÜ dotato di componenti di qualità, perfettamente combinabili tra loro (attuatori, membrane, corpi valvole, indicatori di posizione, controllori e posizionatori di processo)
  • Possibilità di utilizzare collegamenti standard quali filettatura femmina, attacchi a incollaggio, attacchi a saldare di testa, bocchettoni, clamp e flange

Disinfezione continua di lubrorefrigeranti e liquidi da taglio

Multi-port valve blocks: Continuous disinfection of cooling lubricants and cutting fluid
Nell'industria metallurgica, i lubrorefrigeranti e i liquidi da taglio devono essere tassativamente utilizzati durante i processi di lavorazione, per impedire eventuali alterazioni della struttura degli utensili e dei materiali. Sono composti da acqua, oli e additivi, come a
ulteriori informazioni