Questa pagina Internet utilizza cookie.

Le nostre pagine Internet e i nostri shop online utilizzano cookie tecnici e cookie necessari per poter elaborare le tue richieste. Inoltre utilizziamo i cosiddetti cookie di tracciamento che ci consentono di ottimizzare la nostra presenza online per offrire una migliore fruizione. ...

Per maggiori informazioni consultare la Dichiarazione sulla protezione dei dati personali. Privacy Statement

Cookie funzionali

Questi cookie sono obbligatori per poter utilizzare tutte le funzioni dei siti GEMÜ, perciò sono preimpostati e non possono essere disattivati. Eventualmente è possibile eluderli modificando le impostazioni nel proprio browser.

Cookie di profilazione

Puoi decidere se sul tuo browser debba essere conservato un cookie di profilazione, per consentire al gestore della pagina Internet di registrare e analizzare i vari dati statistici. Qualora decidessi di non conservare il cookie fai clic sul seguente link per scegliere di disattivare il tracciamento Piwik.

Purtroppo al momento GEMÜ non è in grado di salvare le impostazioni per più browser o conti utenti. È inoltre possibile, a seconda delle impostazioni di sicurezza impostate dall'utente per il browser, rifiutare i cookie impostati di GEMÜ, chiudendo il browser stesso. In questo modo, alla sessione successiva, i cookie non saranno più disponibili. In caso di chiusura o di modifica del browser o di utilizzo di più PC, è necessario effettuare nuovamente queste modifiche.

Valvole a cerniera GEMÜ per la centrale idrica di Niedernhall - dissalazione parziale con il processo CARIX®

GEMÜ butterfly valves in the Niedernhall waterworks - Partial deionization using the CARIX® procedure
L'acqua grezza immessa nella centrale idrica di Niedernhall viene sottoposta a un trattamento in più fasi al termine del processo di ultrafiltrazione. Successivamente, viene addolcita utilizzando uno scambiatore ionico, e infine viene depurata mediante un processo di disinfezione a raggi ultravioletti (UV). Vengono trattati 300 m³ l'ora pari a 2,2 milioni di m³ all'anno. La particolarità di questo impianto, gestito dal Consorzio Intercomunale per l'approvvigionamento idrico del territorio nord-orientale della regione Baden-Württemberg, risiede nello scambio ionico mediante il processo CARIX® (Carbon Dioxide Regenerated Ion Exchangers). I vantaggi di tale processo sono riconducibili ai costi di esercizio particolarmente contenuti e alle alte prestazioni ambientali.
Ulteriori applicazioni

Utile per il download

GB
pdf
254 KB
DE
pdf
257 KB