I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

GEMÜ C50

Valvola a otturatore con membrana di separazione ad azionamento pneumatico

  • Descrizione
  • Caratteristiche
  • Specifiche tecniche
  • Accessori

La valvola a otturatore con membrana di separazione in plastica a 2/2 vie ad alto grado di purezza GEMÜ C50 iComLine dispone di un attuatore pneumatico. Tutte le parti a contatto con fluido sono in PTFE. Gli elementi esterni dell'attuatore sono in PVDF. Un indicatore ottico di posizione è integrato di serie. Oltre a corpi valvola a 2/2 vie si possono realizzare anche soluzioni di blocco valvole a più vie per esigenze specifiche del cliente.

  • Ingombro ridotto grazie alla struttura compatta
  • Eccellente compatibilità per i fluidi aggressivi
  • Elevata purezza grazie alla produzione nella camera sterile
  • Collettori con struttura salva spazio
  • Tipo di attacco: Flare; Pillar
  • Modalità azionamento: pneumatico
  • Materiale corpo: PTFE
  • Pressione di esercizio max: 6 bar
  • Temperatura fluidi max: 150 ° C
  • Temperatura fluidi min: -10 ° C
  • Diametri nominali: DN 4; DN 6; DN 10 (3/8''); DN 15 (1/2''); DN 20 (3/4'')
  • Valvole di regolazione

Accessori adatti

Video sul prodotto

Clean room plant Emmen

02:09 min
1190 Views
Online da 18.09.2015
Integration of GEMÜ iComLine into housing and tank walls

Applicazione relativa al prodotto

Integrazione con GEMÜ iComLine alle pareti dell'alloggiamento e del recipiente

La soluzione, che prevede l'impiego di un gruppo di valvole, garantisce non solo una struttura compatta delle valvole, con più sedi, raccordi o allacciamenti e sensori in meno spazio, ma anche un notevole risparmio racchiudendo vari dispositivi in una sola unità. Inoltre queste soluzioni sono integrabili alle pareti dell'alloggiamento e del recipiente.

Novità sul prodotto

16.07.2018

Nuovo principio di collegamento autosigillante GEMÜ per valvole modulari

Novità sul prodotto

12.07.2018

Alimentazione sicura dei fluidi grazie ai componenti antistatici dell'impianto