I siti internet di GEMÜ utilizzano dei cookie. Proseguendo con la navigazione nel sito, l’utente accetta questo utilizzo. Per configurare le impostazioni personali, cliccare qui.

GEMÜ 428

Valvola a farfalla d'intercettazione ad azionamento elettrico

  • Descrizione
  • Caratteristiche
  • Specifiche tecniche
  • Accessori

La valvola a farfalla d'intercettazione centrata GEMÜ 428 dispone di un attuatore rotativo ad azionamento motorizzato, a manutenzione ridotta. Un azionamento di emergenza manuale e un indicatore ottico di posizione sono integrati di serie.

  • Peso ridotto
  • Versione ATEX disponibile in opzione
  • Disponibili diversi materiali delle guarnizioni
  • Tipo di attacco: Connessione filettata femmina
  • Modalità azionamento: a motore elettrico
  • Materiale corpo: 1.4581; CW617N (ottone)
  • Pressione di esercizio max: 10 bar
  • Temperatura fluidi max: 100 ° C
  • Diametri nominali: DN 15 (1/2''); DN 20 (3/4''); DN 25 (1''); DN 32 (1 1/4''); DN 40 (1 1/2''); DN 50 (2'')

Accessori adatti

Video sul prodotto

How butterfly valves work

00:27 min
3765 Views
Online da 16.09.2015
Dosing station for dyeing auxiliaries

Applicazione relativa al prodotto

Postazione di dosaggio per materiali di tintura

Il blu indaco appartiene al gruppo dei coloranti al tino. È tipico che questi colori non presentino nessuna associazione chimica con il restringimento dei filati, ma che invece aderiscano alla loro superficie come pigmenti che formano un manto di rivestimento. Per tingere il cotone utilizzando il blu indaco (come nel caso del tessuto di jeans), si utilizza l'idrosolfito (ditionito) come sostanza ausiliaria. Trasforma il blu indaco non idrosolubile in un leucoderivato dell'indaco color giallo chiaro e idrosolubile (bianco d'indaco). Tale processo è detto trattamento nella tinozza.