Questa pagina Internet utilizza cookie.

Le nostre pagine Internet e i nostri shop online utilizzano cookie tecnici e cookie necessari per poter elaborare le tue richieste. Inoltre utilizziamo i cosiddetti cookie di tracciamento che ci consentono di ottimizzare la nostra presenza online per offrire una migliore fruizione. ...

Per maggiori informazioni consultare la Dichiarazione sulla protezione dei dati personali. Privacy Statement

Cookie funzionali

Questi cookie sono obbligatori per poter utilizzare tutte le funzioni dei siti GEMÜ, perciò sono preimpostati e non possono essere disattivati. Eventualmente è possibile eluderli modificando le impostazioni nel proprio browser.

Cookie di profilazione

Puoi decidere se sul tuo browser debba essere conservato un cookie di profilazione, per consentire al gestore della pagina Internet di registrare e analizzare i vari dati statistici. Qualora decidessi di non conservare il cookie fai clic sul seguente link per scegliere di disattivare il tracciamento Piwik.

Purtroppo al momento GEMÜ non è in grado di salvare le impostazioni per più browser o conti utenti. È inoltre possibile, a seconda delle impostazioni di sicurezza impostate dall'utente per il browser, rifiutare i cookie impostati di GEMÜ, chiudendo il browser stesso. In questo modo, alla sessione successiva, i cookie non saranno più disponibili. In caso di chiusura o di modifica del browser o di utilizzo di più PC, è necessario effettuare nuovamente queste modifiche.

Lavaggio degli apparecchi inchiostratori per macchine da imballaggio e da stampa

Cleaning of Inking Units in Packaging Printing Machines
Gli imballaggi per alimenti, come ad esempio le scatole pieghevoli e gli scatoloni di cartone per le verdure surgelate, i dolci o le patatine, vengono colorati in funzione del loro contenuto e stampati per creare un forte impatto visivo. Tale aspetto è strettamente correlato al confezionamento dei prodotti, e spiega anche la decisione di raggrupparli spesso in un punto ben preciso. Per ottenere una qualità di stampa soddisfacente e/o per scongiurare il rischio che la macchina sia costantemente intrisa di impurità dovute all'essiccazione degli inchiostri tra una fase di lavoro e l'altra, prima di procedere alla stampa, le cartucce devono essere collocate negli alloggiamenti per il caricamento dell'inchiostro. Una volta terminato il processo di stampa, questi dovranno essere lavati, eliminando i residui di inchiostro. La procedura può anche essere effettuata in modo automatizzato. A tale scopo, le cartucce e gli strumenti di lavaggio devono essere adeguatamente regolati mediante l'impiego di apposite valvole. Poiché anche il più piccolo residuo d'inchiostro, rimasto nell'alloggiamento durante la sostituzione della cartuccia, può causare gravi errori di stampa, le valvole devono essere senza spazio morto nonché facili da lavare eliminando ogni residuo di colore.
Ulteriori applicazioni

Utile per il download

DE
pdf
125 KB
GB
pdf
122 KB