Questa pagina Internet utilizza cookie.

Le nostre pagine Internet e i nostri shop online utilizzano cookie tecnici e cookie necessari per poter elaborare le tue richieste. Inoltre utilizziamo i cosiddetti cookie di tracciamento che ci consentono di ottimizzare la nostra presenza online per offrire una migliore fruizione. ...

Per maggiori informazioni consultare la Dichiarazione sulla protezione dei dati personali. Privacy Statement

Cookie funzionali

Questi cookie sono obbligatori per poter utilizzare tutte le funzioni dei siti GEMÜ, perciò sono preimpostati e non possono essere disattivati. Eventualmente è possibile eluderli modificando le impostazioni nel proprio browser.

Cookie di profilazione

Puoi decidere se sul tuo browser debba essere conservato un cookie di profilazione, per consentire al gestore della pagina Internet di registrare e analizzare i vari dati statistici. Qualora decidessi di non conservare il cookie fai clic sul seguente link per scegliere di disattivare il tracciamento Piwik.

Purtroppo al momento GEMÜ non è in grado di salvare le impostazioni per più browser o conti utenti. È inoltre possibile, a seconda delle impostazioni di sicurezza impostate dall'utente per il browser, rifiutare i cookie impostati di GEMÜ, chiudendo il browser stesso. In questo modo, alla sessione successiva, i cookie non saranno più disponibili. In caso di chiusura o di modifica del browser o di utilizzo di più PC, è necessario effettuare nuovamente queste modifiche.

Impianti di alimentazione per sostanze chimiche purissime

Supply installation for high purity chemicals
Durante tutte le fasi del processo di produzione dei microchip (ad esempio quelli per i computer), devono essere soddisfatti i requisiti più elevati in termini di purezza. Questa regola vale anche per i materiali di servizio, i contenitori da trasporto e gli impianti di distribuzione necessari per i vari settori di produzione. Questo vale a maggior ragione per il più piccolo circuito di commutazione del semiconduttore. Inoltre nessuna particella elettroconduttiva come gli ioni o le molecole metalliche deve venire a contatto dei wafer né trovarsi nelle immediate vicinanze. Qualora ciò accadesse, tali particelle potrebbero otturare e mandare in cortocircuito le piccole intercapedini delle piste del circuito stampato. Tutto ciò si ripercuote negativamente anche sulle proprietà elettriche del semiconduttore e sulla sua funzionalità.
Ulteriori applicazioni

Utile per il download

GB
pdf
121 KB
DE
pdf
122 KB